Installazione impianti elevatori verticali - convenzionali e oleodinamici - per ogni tipo di carico con formula "chiavi in mano" e conformi alle normative vigenti.
Grazie alla collaborazione di personale altamente qualificato, la ditta provvede alla messa in sicurezza di ogni modello mediante interventi di manutenzione.
Chiamaci per qualsiasi evenienza. In Cam Ascensori potrai trovare sempre un interlocutore attento e un servizio di riparazione veloce e risolutivo.

Novità

La PIATTAFORMA ELEVATRICE o mini ascensore o più comunemente detto montacarichi  è ideale per abitazioni private e condomini. È omologata per il trasporto di persone ed è regolarmente certificata a marchio “CE”.

Capienza da 2 a 5 persone (accessibile a carrozzine per disabili)

Portata 300 kg e 400 Kg

ASSORBE 150 WATT - 220 V. monofase

1ᵃ Velocità 15 cm al secondo – 2ᵃ velocità per il rallentamento e la fermata al piano. Fermate fino a 8 (un palazzo di sei piani) fossa di 15 cm – testata 2,5 mt.

Autonomia di oltre 50 corse in caso di BLACK OUT

Grazie alla tecnologia, “ﻉ3” Elevator Energy Efficient , la nostra piattaforma riesce ad ottenere le stesse prestazioni dei comuni elevatori oleodinamici, consumando quasi 1/10 di energia elettrica .

La presenza di batterie permette di utilizzare tranquillamente la piattaforma o l’ascensore anche in caso di mancanza di corrente dalla rete (Black- out) per una durata di circa 60 corse .

Al contrario delle Piattaforme Elevatrici oleodinamiche, che quando sono utilizzate impiegano circa 1,5 KW (1500 watt) della monofase a noi basta una potenza di 0,15 KW (150 watt) sempre della monofase, ciò significa che è possibile utilizzarla senza preoccuparsi di dovere spegnere altri elettrodomestici .

Le nostre piattaforme sono dotate del limitatore di velocità che evita il movimento incontrollato della cabina ovunque essa si trovi. Questo limitatore può essere equiparato ai dispositivi presenti e obbligatori negli ascensori conformi all’Emendamento A3 .

Il motore in corrente continua e l’elettronica di azionamento permettono alle piattaforme la gestione della doppia velocità, garantendo partenze ed arresti soft e precisione di fermata al piano .

Non c’è bisogno di sala-macchine per alloggiare centraline oleodinamiche e quadri di manovra, il motore elettrico è situato nel vano corsa della Piattaforma Elevatrice, ed il quadro elettrico di manovra è integrato nella porta dell’ultimo piano superiore .

Cam Ascensori
Share by: